News

In viaggio con il proprio animale domestico

Gli hotel pet friendly
Stando a un'indagine di un noto motore di ricerca dedicato ai viaggi, l'Europa dimostra di possedere numerose strutture 'pet friendly' a partire dalla Svizzera dove è facile poter viaggiare insieme al proprio animale domestico. Secondo e terzo posto sono rispettivamente occupati da Germania e Repubblica Ceca seguite da Austria, Francia e Polonia. I...

Allergie agli animali domestici
Il dieci per cento degli Italiani è allergico agli animali domestici
In Italia il gatto è l'animale domestico per il quale si registrano più allergie coinvolgendo in que...Leggi tutto

Come nutrire correttamente cani e gatti?
La corretta nutrizione di cani e gatti
Purina e l'ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) hanno stilato una relazione che...Leggi tutto

Il Comune di Bari sostiene la sterilizzazione dei cani con 50 euro a fondo perduto
L'iniziativa permetterà di operare oltre seicento cani presenti sul territorio cittadino
Il Comune di Bari propone fino al 30 Novembre prossimo cinquanta euro a fondo perduto a quanti vogli...Leggi tutto

I cani? Un aiuto contro l'ansia e alleati dell'attività fisica
Un cane rende inoltre più socievole ed espansivo il proprietario
Un cane aiuta a mantenerci in forma: lo sottolinea l'Oms secondo cui il sessanta per cento di chi lo...Leggi tutto
Curiosità
Igiene nelle case con animali domestici
Convivere al meglio con gli animali domestici

Per salvaguardare la salute di chi vive con un animale domestico è bene seguire alcune semplici n...Leggi tutto

Le patologie connesse agli organi genitali femminili
Organi genitali femminili della cagna

Piuttosto frequente è la vaginite, un'affezione che provoca perdite vulvari e un costante leccars...Leggi tutto

Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Tutto Animali
NEGOZI DI ANIMALI - animali da compagnia - animali domestici - piccoli animali - articoli e aumenti per animali - cuccioli - vendita animali - toelettatura - veterinari - pensioni - razze - allevamento e addestramento.
-
Veterinari
Tutti i medici VETERINARI italiani - cinofilia - zoo - razze - cuccioli - consigli.
-
Toelettatura
CANI e GATTI - tutti i negozi specializzati - veterinari - allevamento e addestramento - zoo - trattamenti - cuccioli - pensioni - cinofilia - razze - animali da compagnia.
-
Pastore Tedesco
La storia e alcuni consigli sull'educazione e sull'addestramento di una delle razze canine più diffuse al mondo.
-
Allevamento Cani
ALLEVAMENTO e ADDESTRAMENTO dei cani -cinofili - razze - veterinari - pensioni - cuccioli.
-
Cinofilo
Un piccolo portale per gli amanti dei cani o per chi si vuole addentrare nello splendido mondo della cinofilia


Le Pulci

Il Portale sulle Pulci

Odiatissime da animali e padroni, le pulci, chiamate anche sifonatteri o afanitteri, sono dei piccolissimi insetti privi di ali, ma,per meglio inquadrarle, possiamo dire che questi insetti sono dei parassiti che, annidandosi sulla pelle dell'ospite (non sono assolutamente parassiti interni) si nutrono del suo sangue. Nonostante però sia attualmente classificata nell'ordine degli insetti, la pulce potrebbe presto essere inserita come sottordine dei mecotteri, poiché, recenti studi, ne avrebbero dimostrato la discendenza.

Questi terribili insettini si moltiplicano veloci e silenziosi, ma provocano grande fastidio al loro ospite e non risparmiano proprio nessuno: oltre il cane, il gatto e gli animali selvatici, infatti, anche uccelli ed umani possono essere vittime della loro fame. Attenzione però a non confondere le pulci con i pidocchi: questi due piccoli parassiti sono ben diversi l'uno dall'altro e le differenze si possono riassumere semplicemente dicendo che gli ordini a cui appartengono sono differenti (le pulci appartengono all'ordine degli Siphunculata.
In ogni caso, grossomodo, potremo dire che la pulce sia più grande del pidocchio e che sia facilmente visibile ad occhio nudo. Quando riusciamo a vedere la piccola pulce però, questa ci appare come un piccolo insettino nero e velocissimo, ma non riusciamo a renderci conto della sua vera fisionomia; l'unica cosa che salta all'occhio è la totale assenza di ali. La parte più importante del robusto corpicino della pulce sono infatti le zampette posteriori e l'apparato boccale: le prime consentono alle pulci di spiccare balzi di notevoli dimensioni, permettendogli di spostarsi agilmente e di passare da un'ospite all'altro senza alcun problema; il secondo invece è lo strumento essenziale con il quale si nutre poiché la sua forma consente a questo piccolo parassita di pungere la pelle dell'ospite e di succhiarne il sangue. L'atto di succhiare il sangue però, non è solo fastidioso per il povero ospite, bensì è anche potenzialmente pericoloso, in quanto i morsi possono essere la causa di  malattie e le pulci potrebbero essere vettori, o ospiti intermedi, di virus e batteri.
La grande diffusione delle pulci è forse anche dovuta a suo ciclo di vita e, più precisamente, alla sua sorprendente velocità del riprodursi. Ogni giorno, infatti, la femmina, dopo essersi nutrita, depone dalle 15 alle 20 uova (circa 600 nell'arco di tutta la sua vita) che vengono sistemate sui peli, o sulle piume, dell'ospite. A causa della loro posizione instabile però, le uova possono facilmente cadere e disperdersi nell'ambiente, soprattutto nei luoghi in cui l'ospite dorme o si riposa. Nel caso in cui le uova si schiudano nei luoghi più vicini all'ospite, le larve si annideranno negli anfratti come: crepe dei muri o dei pavimenti, bordi dei tappeti, anche se il luogo preferito è la sabbia.
Le minuscole larve sono completamente cieche e, attraversando tre diversi stadi lavali, si sviluppano in un tempo compreso tra una settimana ed alcuni mesi. Una curiosità potrebbe risiedere nella loro alimentazione: esse, infatti, non succhiano il latte, bensì si nutrono delle feci delle pulci adulte o di piccoli frammenti di pelle.
Al termine dello sviluppo, la larva è pronta a diventare adulta costruendosi un piccolo bozzolo setoso nel quale resterà per circa una decina di giorni. Nel momento in cui la larva, o, meglio, non più larva, ma pulce fosse pronta, potrebbe comunque decidere di posticipare la sua uscita dal bozzolo per rimanere in attesa di percepire qualche indizio che riveli la presenza di una fonte di cibo.

Ecco narrata la vita di una pulce, parassita certamente affascinante da studiare ma straordinariamente fastidioso per i nostri animali ed in alcuni casi davvero pericoloso. Non sono, infatti, rari gli animali domestici allergici alla saliva di tali parassiti ed in questi casi anche soltanto poche punture possono scatenare intense reazioni nel nostro cane o gatto. Come noto non è neppure semplice la vita degli animali che non presentano una particolare sensibilità verso le pulci, dovendosi grattare intensamente, spesso fino a causare profonde lesioni della cute, e correndo il rischio di diventare anemici in ragione della notevole quantità di sangue succhiata da questi parassiti.
Per tutte queste ragioni è doveroso fare grande attenzione al mantello degli animali che vivono con noi, spazzandoli di frequente ed intervenendo prontamente se li si vede grattare. Prevenire, inoltre, è meglio che curare ed un collare antipulci e gli appositi prodotti da comprare in farmacia e nei negozi per animali sono validi alleati nella guerra alle pulci, come vedremo meglio nelle prossime pagine del sito.

pulci.net

Un portale sulle pulci in cui si spiegano la morfologia, i modi per disinfestare la casa ed i diversi tipi di pulci che potrebbero infestare uomini ed animali
Argomenti

Le Pulci
Pulci dell'Uomo e degli Animali
Come Liberarsi delle Pulci
NEWS
Curiosità

Publinord srl - Bologna - P.I. 03072200375 - REA BO 262516